Elenco Riflessioni

Dall’attualità alla voce del nostro esperto
Dr. Mario Campanella, volontario Movimento per la Vita Saluzzo

Dove siamo

40 ANNI DI LEGGE 194: C’E’ POCO DA FESTEGGIARE…

immagine
Il 22 maggio 1978 veniva pubblicata la legge 194 intitolata: “Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”, che già nel titolo faceva emergere tutte le sue contraddizioni, evidenti nella fase di discussione e purtroppo confermate nei suoi 40 anni di applicazione.

Una normativa che esprimeva una precisa ratio, la tutela sociale della  ...   

Libertà di opinione o pensiero unico?

immagine

Prima di tutto il fatto: un’associazione privata chiede al Comune di Roma l’autorizzazione ad affiggere un grande manifesto e la ottiene dopo aver pagato la tariffa corrispondente. Il manifesto viene quindi correttamente posizionato nello spazio  ...   

Proteggere la donna: sempre!

immagine
Il recente scandalo su presunti stupri nel dorato mondo dello spettacolo statunitense riporta ancora una volta agli onori della cronaca il problema della violenza sulle donne. Una realtà che continua ad essere drammaticamente attuale (e statisticamente importante), nonostante una presa di coscienza dell’opinione pubblica che pare aumentare di giorno in giorno.

Non entro nel merito della  ...   

Je suis Charlie Gard

immagine
Quando a Parigi si verificò l’attentato alla redazione di un giornale satirico che causò numerosi morti, tutti i media e non solo furono inondati di fotografie di cittadini che con lo slogan “JE SUIS CHARLIE” volevano ribadire al mondo intero la necessità di tutelare la libertà di espressione come fondamento del vivere civile, contro ogni pretesa di totalitarismo e di pensiero unico.

Oggi  ...   

Anche in Italia la deriva verso l'eutanasia?

immagine
In queste settimane il Parlamento italiano sta discutendo la legge sulle DAT (Dichiarazioni anticipate di trattamento): una accelerazione nel dibattito parlamentare si è determinata sull’onda emotiva suscitato dal caso del DJ Fabo, che ha chiesto ed ottenuto in Svizzera (unico paese al mondo dove è possibile farlo) il suicidio assistito.

Come sempre si usano casi estremi per suscitare  ...   

Coraggio, altruismo, fantasia

immagine
C’è anche lo stop ai fondi per le Organizzazioni Non Governative (ONG) che praticano aborti o forniscono informazioni a riguardo, tra i primi atti dell’era Trump. Con un ordine esecutivo il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America ha ripristinato un provvedimento che, da quando fu introdotto dall'Amministrazione repubblicana nel 1984, è stato revocato dalle Amministrazioni democratiche e  ...   

Scienza a servizio dell'uomo?

immagine
La notizia è uscita sui media nel mese di dicembre 2016: 26 coppie che sono transitate per il Centro medico dell'Università di Utrecht, in Olanda, tra aprile 2015 e novembre 2016 per sottoporsi alla ICSI (una delle tecniche più invasive di riproduzione artificiale) potrebbero avere ottenuto la gravidanza con il seme di un uomo sbagliato, a causa forse di una guarnizione in gomma sprovvista di  ...   

Sì alla Vita!!!

immagine
UNA PETIZIONE EUROPEA A TUTELA DELLA VITA

“Uno di noi” è il titolo di una grande petizione popolare che ha chiesto l’impegno dell’Unione Europea a non finanziare la distruzione di embrioni umani nel campo della ricerca scientifica e a non erogare contributi economici a enti privati internazionali che propagandino l’aborto.
Una richiesta sottoscritta da  ...   
CENTRO DI AIUTO ALLA VITA utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento